Hamilton

Hamilton si distingue per l’innovativo  design rappresentato ormai storicamente dal modello VENTURA dalla meccanica Svizzera che accomuna gli orologi del Brand per la precisione e per l’abbinamento allo spirito americano e lo ricordiamo nei modelli militari rappresentato dall’ionico Kahki

Orologica è “centro di assistenza certificato” per il marchio HAMILTON

I tecnici di OROLOGICA, orologiai esperti e qualificati, possono effettuare, oltre alla riparazione dell’orologio con revisione del movimento meccanico/automatico sia al quarzo con la sostituzione dei ricambi, anche con:

Sostituzione del vetro 

Il ricambio ” vetro “, che in questo caso s’intende originale “HAMILTON”, solo il “centro di assistenza certificato” è abilitato ad ordinarlo presso il magazzino della casa madre, grazie ad un sistema extranet dedicato. Il montaggio del “vetro”, in abbinamento alla sostituzione della “guarnizione del vetro”, viene effettuato con un’attrezzatura e con una tasselleria specifica.

Al termine del montaggio si effettua la prova d’impermeabilità.

Il risultato positivo, verrà garantito per un periodo di tempo di due anni entro il quale ci si potrà nuovamente rivolgere con fiducia al laboratorio per il controllo.

Sostituzione della corona di carica / di messa all’ora

La “corona” originale HAMILTON viene ordinata esclusivamente dai laboratori “centro di assistenza certificato” tramite un sistema extranet dedicato.

La corona deve essere piazzata dal tecnico abilitato che posera’ sull’albero di carica una giusta quantità di bloccafiletto prima di avvitare la nuova “corona”.

Sulla guarnizione verrà aggiunto del grasso siliconico che manterrà inalterata la guarnizione della corona per un lungo periodo.

Al termine del montaggio si effettua la prova d’impermeabilità.

Il risultato positivo, verrà garantito per un periodo di tempo di due anni entro il quale ci si potrà nuovamente rivolgere con fiducia al laboratorio per il controllo.

Sostituzione del cinturino/ bracciale

Il ricambio “cinturino” è  identificabile grazie alla referenza impressa sul fondello o sulla chiusura deployante.

Grazie alla referenza e con l’ausilio di un sistema extranet dedicato, il “laboratorio” identifica il cinturino da ordinare.

Se l’orologio è provvisto di un bracciale in metallo, è possibile effettuare una “riparazione parziale” con la sostituzione della chiusura, l’aggiunta di una maglia di allungamento o del copriansa (parte metallica posta tra cassa e bracciale)

Effettuando questa manutenzione, l’orologio “HAMILTON” manterrà invariate le caratteristiche estetiche e funzionali